ISPEZIONI DI MANUFATTI E BENI CULTURALI

PRESERVARE IL PASSATO E PUNTARE ALL’ECCELLENZA

La valutazione dello stato di fatto di edifici, monumenti e beni architettonici può trovare nelle ispezioni aeree con APR un valido e concreto aiuto. Mediante l’utilizzo di sensori di ultima generazione opportunamente combinati e operanti nel visibile, nel termico e nell’iperspettrale, è possibile fornire molteplici risposte e apportare notevoli vantaggi: rischio umano e costi di intervento ridotti, massimizzazione del risultato finale.

instanbul
bassorilievo_mesh

Tale ispezione, in aggiunta alle tecniche fotogrammetriche e alla ricostruzione 3D ricavata da essa, rendono il manufatto misurabile e navigabile, mettendone in luce eventuali anomalie e/o criticità che possono comprometterne la conservazione.

L’integrazione con soluzioni e strumenti dedicati a specifiche esigenze nell’ambito del restauro e conservazione (come quelli per rilevare le fessurazioni o sensori operanti nel non visibile) vanno a completare le opportunità di rilievo in questo ambito.

Le soluzioni APR Italdron sono ottimizzate per massimizzare l’efficacia e l’efficienza di utilizzo in fase di acquisizione, post-processing e restituzione di output, supportando in fase decisionale l’esperto che deve attivare interventi di recupero, di conservazione o di valorizzazione dei beni interessati.

Italdron è presente in tutta Italia attraverso la sua rete di operatori Service Network, che garantiscono rapidità di intervento e competenze tecniche altamente professionali per rispondere ad ogni esigenza.

cavo-ritenzione

Mezzi Consigliati