Italdron al Nordic ha fatto “volare” in alto i Droni Tricolore

Si è svolto dall’1 al 3 Giugno il Nordic UAS Event, la fiera dei droni più importante a livello Nord-Europeo. L’evento è stato di importanza strategica per Italdron, unica azienda italiana presente alla manifestazione, che è stata presa come benchmark per il livello degli Aeromobili a Pilotaggio Remoto in Italia. Il Nordic è stata la prima di una lunga serie di iniziative che l’azienda ravennate ha programmato per il biennio 2016/2017, durante il quale sarà protagonista di un numero crescente di eventi internazionali. Il piano di Italdron prevede di esportare innovazione e know-how maturati in quasi 10 anni di lavoro in Italia, un capitale di conoscenze di altissima qualità per l’azienda e che valorizza il Made in Italy su scala mondiale.

Nordic UAS Event 26

Durante la fiera sono emerse alcune delle peculiarità di Italdron, che a livello tecnologico e di competenze può esser considerata al top fra i player europei degli aeromobili a pilotaggio remoto per la categoria professionale. Durante l’evento sono stati allacciati rapporti che promettono, nell’immediato futuro, un coinvolgimento di Italdron come player di riferimento non solo dal punto di vista dei prodotti, ma anche come consulente per le istituzioni quali il ministero dell’Educazione e della Scienza Danese, con il quale è iniziato un potenziale cammino che porterà lo stato nordeuropeo ad una vera e propria “Drone-Strategy” su scala nazionale. Sul fronte dell’internazionalizzazione sono iniziati i rapporti anche con i paesi degli Emirati-Arabi, attraverso i quali sarà possibile sviluppare una strategia a lungo termine per la fornitura di mezzi dalle caratteristiche tecniche innovative.

Al Nordic, Italdron ha realizzato un volo dimostrativo con il suo Titan 4HSE, APR interamente ingegnerizzato in Italia, durante una sessione di 30 minuti circa. Il drone ha volato senza alcun problema seguendo il piano di volo impostato in tempo reale dal Dott. Russo, percorrendo il tracciato dell’aeroporto di Odense, la location dimostrativa della fiera.

Accanto allo stand Italdron era presenti Boeing, Delairtech e Aeryon, e nel complesso oltre all’azienda italiana avevano lo stand altri produttori  in tutto, a conferma di un mercato professionale che sta iniziando a decretare alcuni “leader” a livello nazionale, in grado di proporsi con autorevolezza anche sul mercato internazionale. Gli espositori in totale erano ben 50, mentre l’affluenza si è confermata eccellente per qualità, rispettando i numeri degli anni passati: circa 1.500 presenze nei 3 giorni dell’evento.

Nordic UAS Event 04   Nordic UAS Event 24Nordic UAS Event 23Nordic UAS Event 22Nordic UAS Event 21Nordic UAS Event 20Nordic UAS Event 19Nordic UAS Event 15Nordic UAS Event 14 Nordic UAS Event 11

Sotto, il DRONE magasinet, il magazine cartaceo del Nordic che ha visto Italdron essere addirittura in copertina, con un intero articolo dedicato al centro della rivista:

Nordic UAS Event 13

Nordic UAS Event 12